Perché le ispezioni sono necessarie?

Qualsiasi attrezzatura (fissa e mobile) operante in aree pericolose deve essere ispezionata regolarmente per determinare che:

  • Inizialmente, l’integrità della protezione contro le esplosioni è adatta per il primo utilizzo
  • Rimane periodicamente intatta per tutta la durata della sua vita

Gli standard internazionali forniscono una guida chiara per l’ispezione delle apparecchiature elettriche, mentre le apparecchiature non elettriche vengono normalmente ispezionate e mantenute in conformità con le istruzioni dei produttori di apparecchiature originali (OEM). Gli impianti elettrici in aree pericolose possiedono caratteristiche appositamente progettate per renderli idonei ad operare in tali atmosfere. È essenziale, per ragioni di sicurezza in quelle aree che, per tutta la vita di quelle installazioni, l’integrità di tali caratteristiche speciali sia preservata. Dopo le “verifiche Iniziali” prescritte dalla norma

EN 60079-14:2013 “Installazioni elettriche – progettazione, selezione ed installazione”

è obbligatorio svolgere delle verifiche in corso d’opera prescritte dalla norma

EN 60079-17:2014 “Installazioni elettriche – ispezioni e manutenzione”

Richiedi un preventivo

Tipologia di Ispezioni

Ispezioni Visive

Ispezioni “visive” continue, fatte da personale specializzato

Preventivo

Ispezioni Ravvicinate

Ispezioni periodiche “ravvicinate”, con intervallo non superiore a 3 anni

Preventivo

Ispezioni Dettagliate

Ispezioni “dettagliate”, fatte a campione.

Preventivo

Tali verifiche sono descritte nella norma:

EN 60079-17:2014 “Installazioni elettriche – ispezioni e manutenzione”

La norma da indicazioni sia sulle modalità di svolgimento delle ispezioni sia sulle competenze del personale che deve svolgere tali ispezioni.

ATTENZIONE: il corretto funzionamento “operativo” degli impianti in aree pericolose non significa, e non deve essere interpretato come il fatto che l’integrità delle caratteristiche speciali Ex di cui sopra sia mantenuto.

Cosa comporta un’ispezione da parte di Atex Italia?

Ispettori competenti, e ingegneri Ex esperti conducono le ispezioni. Eseguono una valutazione completa dell’attrezzatura documentando i risultati.

Tutte le apparecchiature sono etichettate per identificare che l’apparecchiatura è stata ispezionata e viene fornita una documentazione completa che dettaglia le azioni correttive richieste in ordine di priorità.

Cosa succede se vi sono delle non conformità?

A seguito delle ispezioni delle apparecchiature, in alcuni casi viene individuato un livello di non conformità, che inevitabilmente si ripercuote sul livello di sicurezza contro le esplosioni in cantiere.

Atex Italia può aiutare a stabilire le priorità dei problemi e raccomandare livelli appropriati di controlli temporanei, se necessario. Atex Italia raccomanderà inoltre soluzioni gestibili ed efficaci a qualsiasi problema di non conformità, riportando le installazioni in linea con i requisiti di conformità degli standard Ex pertinenti.

Servizi di Risoluzione

Analisi Rischio dell’Apparecchiatura

Atex Italia fornisce valutazioni pragmatiche e realistiche del rischio di accensione delle apparecchiature che, in molti casi, forniscono un’alternativa economicamente vantaggiosa alla sostituzione delle apparecchiature sul campo.

Richiedi Preventivo

Assistenza nella Specifica e Progettazione

Atex Italia vi aiuta nell’individuazione del componente o strumento idoneo ad essere utilizzato nel luogo con pericolo di esplosione. Forniamo un pacchetto di progettazione di componenti, strumenti e assiemi per essere utilizzati nei luoghi con pericolo di esplosione.

Richiedi Preventivo

Verifica del Circuito a Sicurezza Intrinseca (IS)

Un documento descrittivo formale a sicurezza intrinseca che descriva in dettaglio la progettazione del sistema è un requisito essenziale. Atex Italia sviluppa e vi supporta questo tipo di documenti.

Richiedi Preventivo

Contattaci